Calcolo TAEG
Calcolo TAEG





Calcolo TAEG


* Nel caso di cifre decimali utilizzare il punto come separatore anzichè la virgola; per le migliaia non utilizzare nulla. Es: 10.000,65 => 10000.65


Capitale finanziato *
Valuta
Durata del mutuo
Frequenza della rata
Importo della rata *
Spese iniziali *
Spese periodiche *

Come utilizzare il calcolatore:

1) Inserire l'importo del mutuo al netto di spese iniziali o periodiche
2) Selezionare dal menu a tendina la valuta
3) Selezionare dal menu a tendina la durata desiderata del mutuo
4) Selezionare dal menu a tendina la frequenza di pagamento della rata
5) Inserire l'importo della rata del mutuo
6) Inserire le spese iniziali di apertura del mutuo
7) Inserire spese periodiche da sommare alla rata del mutuo


Calcolo TAEG

Il Tasso Annuo Effettivo Globale o TAEG, ormai noto come Indice Sintetico di Costo (ISC), rappresenta un indicatore del costo effettivo di una operazione di finanziamento. Esso infatti tiene conto sia degli interessi maturati durante la concessione del finanziamento sia dei costi aggiuntivi obbligatori inerenti l'apertura della pratica stessa (spese di istruttoria, spese di apertura e chiusura della pratica, assicurazioni obbligatorie...). É quindi un valore non utilizzato direttamente nel calcolo delle rate, ma molto importante per confrontare le varie offerte di finanziamento. Questo calcolatore permette di risalire al valore del tasso annuo effettivo globale a partire da alcuni dati fondamentali legati direttamente all'atto del finanziamento. Questi dati sono:

  • Capitale finanziato: importo del mutuo da finanziare al netto di qualsiasi spesa ininziale o periodica
  • Durata del mutuo: arco di tempo nel quale si intende estinguere il debito. Nei casi piú comuni, questo periodo va da 5 a 30 anni
  • Frequenza della rata: periodo che intercorre tra un pagamento e il successivo
  • Importo della rata: importo da pagare al finanziatore al termine di ogni periodo di pagamento e dato dalla somma di una quota capitale e una quota d'interesse
Il valore del tasso annuo effettivo globale viene calcolato al termine di un processo iterativo che porta all'eguaglianza tra la somma totale del capitale finanziato e delle spese iniziali e periodiche relative al finanziamento e il valore totale dato dalla somma delle rate pagate per estinguere il debito. Grazie ad una serie di test effettuati sul calcolatore, é possibile affermare che il risultato del calcolo é da considerarsi 'attendibile', anche se, la natura stessa del processo iterativo di calcolo puó portare, seppur in casi isolati, a risultati inesatti.

DISCLAIMER




Chi Siamo

calcolatori on line

Contattaci


©2014 CALCOLATORI ONLINE – Tutti i diritti riservati - Privacy Policy