Calcolo Codice Fiscale
Calcolo Codice Fiscale





Calcolo Codice Fiscale


Nome:
Cognome:
Data di nascita:
Comune di nascita:
Sesso:M F

*Questo script non risolve i casi di 'omocodia' cioè quelli in cui due persone hanno lo stesso identico codice fiscale.


Calcolo Codice Fiscale

Il codice fiscale è un codice alfanumerico usato in Italia per individuare senza errori le persone fisiche e le associazioni non riconosciute.
Il codice è composto da 16 cifre (numeri e lettere) per le persone fisiche, solo da 11 cifre (solo numeri) per enti giuridici o societá. Viene rilasciato dal Ministero delle Finanze al momento della nascita della persona o dell'associazione. Nel caso delle persone fisiche, esso permette un'identificazione univoca, sia a fini fiscali che amministrativi, di ogni cittadino italiano, ma anche di stranieri nati e residenti nel territorio italiano.
L'algoritmo per la generazione del codice fiscale è noto ed è abbastanza semplice da calcolare anche senza calcolatore.
In tutti i casi è essenziale ricordare che per omonimie e generalitá molto simili, piú persone possono risultare con lo stesso codice fiscale.
Quando questo succede l'amministrazione pubblica esercita il potere di variare manualmente il codice fiscale in modo che a ogni singola persona possa essere assegnato un codice fiscale assolutamente univoco.



Il calcolatore che presentiamo genera il codice fiscale soltanto per le persone fisiche nate in Italia e necessita di alcuni dati importanti per il calcolo quali Nome, Cognome, Data di Nascita, Comune di Nascita e Sesso.
Qualora i dati inseriti non corrispondano esattamente con quelli riportati all'anagrafe tributaria, il codice fiscale generato risulterá ovviamente scorretto.
Dopo aver compilato tutti i campi del form, sará sufficiente attendere qualche istante per poter conoscere il proprio codice fiscale.
Si ricorda nuovamente che il solo istituto in grado di emettere il codice fiscale é l'Agenzia delle Entrate e che il risultato ottenuto utilizzando questo strumento é solo fittizio e non puó, in nessun caso, essere utilizzato in un contesto ufficiale o legale.
Un pó di storia: il codice fiscale nasce nel 1973 allo scopo di dare vita ad un'Anagrafe Tributaria.
Il codice fiscale si presenta come un tesserino magnetico con impressa una serie alfanumerica. In alcuni casi è una smart card multifunzione.
Con la smart card si puó avere accesso ad alcuni servizi pubblici e privati. Essa contieni alcuni dati sanitari del singolo cittadino ed è valida come assicurazione sanitaria in tutta l'Unione Europea.
Come abbiamo giá detto, l'unico algoritmo lecito è quello rilasciato dall'Agenzia delle Entrate. In tutti i casi riportiamo per curiositá l'algoritmo usato abitualmente per creare la serie numerica.
Le prime tre lettere sono composte dalle prime tre consonanti del cognome. Se non ci sono abbastanza consonanti si utilizzano le vocali.
Le successive tre lettere sono composte dalle consonanti del nome in ordine di apparizione. Se il nome ha piú di quattro consonanti si prendono la prima, la terza e la quarta consonante. Se non ci sono abbastanza consonanti intervengono le vocali.
Successivamente si inseriscono le ultime due cifre dell'anno di nascita. Ad ogni mese dell'anno è poi attribuita una lettera: A=gennaio, B=febbraio, C=marzo,D=aprile, E=maggio, H=giugno, L=luglio, M=agosto, P=settembre, R=ottobre, S=novembre, T=dicembre.
Si inserisce poi il giorno di nascita. Se compreso tra 1 e 9 viene preceduto da uno 0. A questa cifra si somma 40 se si tratta di una donna.
Si riporta poi il codice del comune di nascita: si tratta di un codice detto Belfiore, composto da una lettera e tre cifre numeriche.
Infine l'ultimo numero viene ricavato dai quindici caratteri precedenti, con una particolare procedura.

DISCLAIMER




Chi Siamo

calcolatori on line

Contattaci


©2014 CALCOLATORI ONLINE – Tutti i diritti riservati - Privacy Policy